Martedì, 22 Giugno 2021
Esquilino Esquilino / Piazza Vittorio Emanuele II

Festa di Primavera all’Esquilino: “Da piazza Vittorio via alla riqualificazione del quartiere”

Lo ha affermato l'assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Pucci: "La partecipazione dei cittadini è fondamentale"

L'Orchestra di piazza Vittorio durante il concerto alla Festa della Primavera

Lo ha annunciato dopo l'esibizione dell'Orchestra di Piazza Vittorio nel corso della Festa di Primavera che si è tenuta sabato 21 marzo nei giardini del quartiere multietnico della Capitale: “La bellissima Festa Popolare a Piazza Vittorio segna la partenza di un piano per la riqualificazione di tutto l’Esquilino che deve diventare un luogo da vivere pienamente dai residenti e da tutta la città”. Queste le parole dell’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Roma Maurizio Pucci che ha indicato una nuova data per l’inizio dei lavori. 

LAVORI A FEBBRAIO - Cantieri annunciati nel novembre del 2014 con il percorso del “progetto di Riqualificazione del giardino e redazione di un Piano di gestione partecipato", che prese avvio nel luglio 2013, dopo la firma del protocollo d’intesa tra Roma Capitale, CittadinanzAttiva Lazio Onlus e Comitato Piazza Vittorio Partecipata (CPVP), con una prima approvazione da parte delle associazioni impegnate per il miglioramento del giardino e l'intervento di riqualificazione della storica piazza umbertina.

FINE DI APRILE - Stando ai primi annunci il cantiere doveva partire a febbraio, ma causa il cambio di assessorato, e qualche ritardo 'accademico', i tempi sono slittati. Ieri le parole dell’assessore Pucci: “Entro la fine del mese di aprile - ha proseguito Pucci - presenteremo in un’assemblea cittadina il progetto per la riqualificazione del giardino di Piazza Vittorio. Venerdì (20 marzo ndr) è iniziato il processo partecipativo per la riqualificazione di via Carlo Alberto e vie limitrofe. Entro la fine di marzo sarà definito il piano per la messa in sicurezza di tutta l’area della Stazione Termini. La partecipazione dei cittadini è fondamentale per restituire decoro e migliori condizioni di qualità della vita a Piazza Vittorio e a tutto l’Esquilino”. 

MINISTRO FRANCESCHINI -Vogliamo costruire le condizioni per lo sviluppo di attività enogastronomiche e culturali che spingano i cittadini romani a riscoprire e frequentare questo luogo della città. Nel corso della festa ho incontrato il Ministro Franceschini e l’ho ringraziato per la sua significativa partecipazione. È per noi - ha concluso Pucci - una grande soddisfazione aver riscontrato il suo interesse per i nostri progetti che gli illustreremo nei prossimi giorni”.

IL PROGETTO - Luci nuove, funzionanti per la sicurezza e a basso impatto per l'ambiente, restlying dei giochi per bambini, cura del verde e riqualificazione dell'area archeologica, bagni pubblici nella casetta liberty e un punto ristoro. Questi i punti fondamentali inseriti nel progetto.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa di Primavera all’Esquilino: “Da piazza Vittorio via alla riqualificazione del quartiere”

RomaToday è in caricamento