Esquilino Via Merulana

Restyling all'Esquilino: "Boulevard Merulana e piazza Vittorio curata e sicura"

Entrambi i progetti sono stati spiegati oggi dall'assessore ai Lavori Pubblici, Maurizio Pucci. Per via Merulana l'idea è che siano i commercianti a occuparsi di arredi e decoro. Su piazza Vittorio "la partecipazione sia più ampia possibile"

Via Merulana, immagine d'archivio

Saranno i commercianti a occuparsi di curare l'arredo urbano della via del 'pasticciaccio'. E l'idea per via Merulana è che da strada invasa da auto in sosta 'selvaggia' e traffico caotico a tutte le ore, si trasformi in una sorta di boulevard. E' il progetto su cui si sta lavorando in Campidoglio. Lo ha spiegato oggi l'assessore ai Lavori Pubblici, Maurizio Pucci e già lo aveva anticipato il sindaco Marino durante un incontro con blogger e comitati della rete prima di Natale. 

"Stiamo lavorando molto su via Merulana con l'assessore al Commercio Marta Leonori - spiega l'assessore ai Lavori Pubblici di Roma Capitale Maurizio Pucci - per fare quest'operazione in cui i commercianti di assumono il compito di posizionare e curare l'arredo urbano. L'obiettivo è trasformarla da via a boulevard Merulana".

PIAZZA VITTORIO - Insieme a via Merulana l'assessore ha parlato anche dei lavori di riqualificazione di Piazza Vittorio, il cuore dell'Esquilino che ha ricevuto fondi, attesi da anni, per un progetto di restyling partecipato. 

Qui l'idea avanzata da Pucci è quella di una "piazza da vivere", crocevia di "mondi e cibi diversi", dove si mangia "dalla carbonara al sushi", da costruire coinvolgendo i cittadini nella progettazione e nella gestione. "Il tema vero - precisa - è quello di ampliare la partecipazione dei cittadini al progetto complessivo di riqualificazione che non può essere solo il restyling della piazza. Serve una vera e propria partecipazione inclusiva non solo alla progettazione ma anche la gestione". 

E cita come esempi "la cura della piazza o l'utilizzo di alcuni beni come la casetta ora utilizzata da Ama che potrebbe essere data alle associazioni del quartiere. Questo aiuterebbe a far diventare quel luogo socialmente vivibile, allontanando i rischi di tensioni sociali. È un progetto difficile e nei prossimi giorni faremo numerose riunioni". Ma ci sono già degli interventi delineati: "Cambieremo le luci e ci sarà più illuminazione. E poi vanno rimessi a posto i portici. Quella piazza deve vivere". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restyling all'Esquilino: "Boulevard Merulana e piazza Vittorio curata e sicura"

RomaToday è in caricamento