Martedì, 15 Giugno 2021
Esquilino Esquilino / Via Giovanni Giolitti

Ex cinema Apollo all'Esquilino: "Urge la messa in sicurezza"

Abbandonato da anni, le condizioni in cui versa l'edificio sono drasticamente peggiorate tanto da costringere al transennamento del marciapiede per impedire il passaggio pedonale

Transenne fuori dall'ex cinema

Lasciato al suo destino da almeno tre lustri, fatiscente, oggi anche transennato con la classica "gabbia" arancione e i pedoni costretti a camminare sulla carreggiata. Siamo in via Giolitti, davanti all'ex cinema Apollo, che cade a pezzi. Oltre alle pessime condizioni in cui versa l'interno (una distesa di rifiuti è visibile dalle grate dell'ingresso) a destare preoccupazione è la facciata, usurata e pericolante.  

"Chiediamo che il Campidoglio intervenga con urgenza per mettere in sicurezza" dichiarano in una nota Davide Curcio e Stefania Di Serio, consiglieri dem del I municipio, primi firmatari dell'atto votato all'unanimità nel corso dell'ultima seduta consiliare. "L'edificio, pregevole esempio di teatro in stile liberty, è di proprietà del Comune ma abbandonato da anni. La situazione è drasticamente peggiorata con le piogge di questo autunno". 

Ultimamente "è stato inibito il transito su un tratto di marciapiede sottostante l'edificio. I pedoni sono quindi costretti a transitare su una porzione di carreggiata veicolare delimitata in maniera approssimativa, con notevoli rischi di sicurezza". Con la mozione urgente approvata in Aula "chiediamo che la sindaca Raggi intervenga al più presto per garantire la sicurezza del passaggio pedonale e per preservare e valorizzare l'edificio dell'ex Cinema Apollo". 
 

apollo 3-2

apollo 2-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex cinema Apollo all'Esquilino: "Urge la messa in sicurezza"

RomaToday è in caricamento