Esquilino Esquilino

Termini, aggredisce due autisti dell'Atac mandandoli in ospedale

Un uomo di 36 anni, visibilmente ubriaco, ha aggredito due autisti della linea 105 su un autobus fermo al capolinea. L'uomo è stato denunciato dai Carabinieri e i due sono stati accompagnati al Pronto soccorso

Un uomo di 36 anni è stato bloccato e denunciato dai carabinieri dopo avere aggredito due autisti dell’Atac. Secondo quanto si è appreso, l’uomo, originario dell’Ecuador e senza fissa dimora, era salito su un autobus della linea 105 fuori servizio e fermo al capolinea. Il 36enne, visibilmente ubriaco, era stato invitato a scendere dal mezzo da due impiegati dell'Atac. Ma scendendo quest'ultimo si è voltato verso uno dei due sferrando un pugno al volto e colpendo anche il secondo, prima di scappare. Due carabinieri, vedendo lo straniero correre, lo hanno inseguito e bloccato, accertando quanto successo poco prima. L’uomo ha raccontato di aver reagito per essere stato maltrattato dai due impiegati dell'Atac.

Secondo la sua versione, dopo avergli sottratto il telefonino, gli impiegati lo avrebbero sbattuto in terra rompendolo. I due impiegati Atac sono stati accompagnati al pronto soccorso dell'Umberto I, dove al primo è stata riscontrata una contusione all'emivolto sinistro, della mano destra e del ginocchio sinistro (con prognosi di dieci giorni) e al secondo trauma al gomito destro con prognosi di tre giorni. Entrambi si sono riservati di presentare querela. Il 36enne, dopo essere stato identificato, è stato rimesso in libertà.

Immediata la reazione dell’Atac che in una nota spiega: “Per evitare aggressioni e intimidazioni al personale viaggiante di Atac, o vandalismi a danni dei mezzi circolanti, Atac è impegnata da tempo su più fronti, sia attraverso un più stretto rapporto con la forze dell'ordine, che ha consentito recentemente di identificare una gang che terrorizzava i passeggeri di una linea periferica, sia attrezzando i mezzi di superficie con cabine blindate, sia infine rinforzando la vigilanza aziendale (anche attraverso l'utilizzo di società specializzate) a bordo dei mezzi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termini, aggredisce due autisti dell'Atac mandandoli in ospedale

RomaToday è in caricamento