Centro

Centro Storico: bus turistici e venditori ambulanti sotto la lente dei controlli

Il Comandante della Polizia Locale Carlo Buttarelli predispone un nuovo piano per contrastare gli abusi in questo ultimo scorcio d'estate

Controlli serrati ai bus turistici e al codice della strada. A predisporre maggiore controlli per i prossimi fine settimana il Comandante Generale del Corpo della Polizia Locale di Roma Capitale, Carlo Buttarelli. Seconda metà di agosto che, in ragione dell'accresciuta frequentazione turistica prevede un incremento dei controlli sui bus turistici, con particolare riferimento al territorio del Centro Storico. "I controlli, attraverso l'impiego di unità operative appartenenti al Gruppo Pronto Intervento Traffico e ai Gruppi territoriali I, II e XVII, saranno prioritariamente mirati alla verifica dell'osservanza delle norme del vigente Regolamento sui Bus Turistici e del Codice della Strada - si legge in un comunicato del Campidoglio. - ed anche, sotto l'aspetto della sicurezza stradale durante le ore serali e notturne, al controllo sull'assunzione di bevande alcoliche da parte dei conducenti dei pullman".

VENDITORI ABUSIVI - Controllo che riguarderanno anche il commercio abusivo: "Al fine di contrastare con maggiore efficacia il commercio abusivo su aree pubbliche - si legge ancora nella nota - il Comandante Generale Buttarelli ha incaricato il Gruppo Sicurezza Sociale e Urbana di implementare nel corso della prossima settimana, in collaborazione con i Gruppi territoriali interessati, gli ordinari servizi di repressione del fenomeno nelle più importanti località turistiche del Centro Storico, che hanno già visto in questi ultimi due giorni tre vigili urbani (due appartenenti al Gssu (Gruppo sicurezza urbana, ndr) e uno al II Gruppo) aggrediti da extracomunitari dediti alla vendita abusiva di prodotti contraffatti".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro Storico: bus turistici e venditori ambulanti sotto la lente dei controlli

RomaToday è in caricamento