rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Centro Centro Storico / Via Alessandrina

Fori: riaperta via Alessandrina, ma il belvedere è vietato alle bici

Polemica dell'attivista e blogger Paolo Bellino, in arte Rotafixa, bloccato dai sorveglianti a bordo della sua bici: "L'ennesima buffonata di una Roma di cartapesta"

Riaperta dopo sette anni di oblio, su via Alessandrina è già polemica. A 24 ore dall'inaugurazione della splendida strada che affaccia sui mercati di Traiano, presentata con orgoglio dal sindaco Marino, si scopre che è il belvedere è solo per i pedoni. Certo, sono la maggior parte, ma le due ruote? Il percorso è vietato alle bici. 

E pensare che sarebbe comodissimo pedalare da via Cavour a via del Corso evitando il traffico del tratto (non ancora "pedonale") dei Fori Imperiali. Ma i sorveglianti della strada, aperta dalle 8 alle 20, non transigono: in bici non si passa. Ne ha fatto esperienza diretta ieri mattina, "mezz'ora dopo le fanfare che annunciavano la riapertura", Paolo Bellino, in arte Rotafixa, attivista e blogger delle due ruote. Pensava di poterla attraversare, finalmente, dopo anni di stop. E invece niente.

Racconta sul blog: "C'è gia la catena, devo manovrare per entrare. Entro e quasi subito vengo redarguito da due vigilantes simil carabinieri". Poi l'assurdo scambio di battute. "Deve scendere", "Mi rifiuto", "Come si rifiuta?" "Arrestatemi". Niente manette, ma un obbligato dietro front riassunto in una frase: "L'ennesima buffonata di questa Roma di cartapesta". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fori: riaperta via Alessandrina, ma il belvedere è vietato alle bici

RomaToday è in caricamento