Giovedì, 29 Luglio 2021
Centro Centro Storico

Ztl, tre nuovi varchi in centro attivi da Ottobre 2011

Nuove restrizioni verranno installate in Via di Ripetta, Via di S. Sebastianello e in Via dei Pontefici. 23 i varchi già attivi sull'area a traffico limitato, che si estende ad oggi per 4,2 Km

Nuovi occhi elettronici sul centro della città per limitare l’invasione di auto e restituire i vicoli storici alle passeggiate di romani e turisti. Le telecamere saranno installate in Via di Ripetta, in Via di San Sebastianello (la discesa verso piazza di Spagna), e in Via dei Pontefici vicino all’Ara Pacis: andranno ad aggiungersi ai 23 già attivi sull’area a traffico limitato che si estende per 4,2 chilometri. ??

I tre varchi si inseriscono nel progetto di pedonalizzazione dell’area del Tridente, una rivoluzione partita quest’anno e destinata a cambiare il volto del Centro con 5,5 chilometri di strade pedonali, contro le 2,4 attuali. ?Il comando della Polizia Municipale prevede inoltre un raddoppio delle telecamere,  per sorprendere i furbi che provano a evitare la multa entrando contromano. Saranno posti su tre strade storiche del Centro, al fine di tutelare ancora di più quell’area a traffico limitato che si estende per 4,2 chilometri.

L'ufficio stampa dell'Assessore Aurigemma comunica: "L'assessore Aurigemma ritiene che, visto che la pedonalizzazione del tridente porterà alla riduzione di parcheggi, l'entrata in vigore delle nuove zone a traffico limitato debba avvenire in concomitanza con l'apertura del parcheggio di piazza Cavour, prevista a ottobre 2011".

«I varchi - spiega Dino Gasperini, delegato del sindaco per il Centro storico - sono fondamentali nella realizzazione della nuova isola ambientale del Tridente». Gasperini spiega che saranno dotati di un nuovo sistema che consentirà di controllare sia chi entra sia chi esce dalle aree. «La pedonalizzazione - aggiunge - prevede nuove regole per l’accesso alle preziose vie storiche di Roma e i tre varchi sono gli strumenti per mettere in pratica i nuovi limiti che consentiranno di realizzare oasi con poche auto». 
 
I controlli saranno sempre più stringenti per chi non sia in possesso del permesso. Anche perché è proprio nel Centro storico che si concentra la maggiore densità di spostamenti: 130mila nell’ora di punta a fronte dei 697.000 che riguardano l’intero Comune. Ci sono i 65.000 spostamenti che riguardano il trasporto pubblico, i 33.000 delle auto, i 27.000 delle moto e i 5.000 dei pedoni. Un vero assedio quotidiano che soffoca il Tridente.??
 
«I nuovi varchi - aggiunge il delegato del sindaco - sono un’ulteriore protezione dell’area del Centro storico, un sistema di vigilanza specifico per quell’isola ambientale che presto nascerà». Nel piano della mobilità della capitale resta, di fatto, il problema dell’invasione dei pullman turistici: sono 108.762 i permessi rilasciati dall’Agenzia della Mobilità dall’entrata in vigore a luglio dello scorso anno del nuovo piano pullman del Campidoglio.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl, tre nuovi varchi in centro attivi da Ottobre 2011

RomaToday è in caricamento