CentroToday

Piazza del Popolo: sventato regolamento di conti tra Emo e Truzzi

Il gruppo degli Emo aveva dato appuntamento ai Truzzi per vendicare l'aggressione a un ragazzino. I carabinieri però avevano intercettato su un blog l'appuntamento ed hanno sventato la rissa a colpi di coltelli

Non siamo all'emergenza o all'allarme, ma quanto sta accadendo a Piazza del Popolo in questi giorni comincia seriamente a preoccupare. Emo e Truzzi, gruppi di ragazzini tra i 15 e i 17 anni, sono ormai ai ferri corti e “l'odio” tra i due gruppi minaccia di scoppiare nella centralissima piazza romana.

Ieri i carabinieri di San Lorenzo in Lucina hanno sventato una rissa organizzata sul web tra i due gruppi. A provocarla un regolamento di conti dopo l'aggressione di un ragazzo emo subita ad opera dei cosiddetti truzzi.

I giovani, alcuni dei quali avevano coltelli e tirapugni sono stati fermati dai carabinieri che hanno impedito che i due gruppi si affrontassero. Quando hanno visto i militari alcuni sono riusciti a scappare mentre un centinaio di ragazzi sono stati controllati dai militari. Un giovane di 27 anni, appartenente al gruppo dei "truzzi", è stato trovato in possesso di alcune dosi di hashish ed è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga.

Altri quattro giovani truzzi, tra i 15 ed i 17 anni, sono stati denunciati dopo essere stati trovati con alcuni coltelli di genere proibito ed un tirapugni metallico.      

Secondo i carabinieri è possibile che scontri tra i 2 gruppi si verifichino anche nei prossimi giorni. Per questo i controlli dei carabinieri non si abbasseranno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento