Centro Esquilino / Piazza dei Cinquecento

Termini, travestito da turista derubava quelli veri

In occhiali da sole, cartina e zainetto si è avvicinato ad un turista israeliano e gli ha rubato l'Iphone. Tutto, però, sotto lo sguardo dei carabinieri

I Carabinieri di piazza Venezia hanno arrestato un 39enne peruviano sorpreso ad alleggerire un turista israeliano del suo I-Phone alla fermata degli autobus in Piazza dei Cinquecento. Con diversi precedenti per furto, si vestiva da turista per derubare quelli veri. “Armato” di occhiali da sole, cartina e zainetto, si è avvicinato all’ignaro turista e gli ha sfilato dalla tasca dei pantaloni il suo telefono cellulare di ultima generazione. Il tutto, però, è stato fatto stavolta sotto lo sguardo attento dei Carabinieri che non si sono fatti ingannare dal suo look vacanziero e non lo hanno perso di vista un attimo fino ad acciuffarlo su un autobus di linea proprio mentre lui, accortosi di essere stato tanato, si stava liberando del cellulare, gettandolo sotto un sedile. Il peruviano è stato accompagnato in caserma e arrestato con l’accusa di furto aggravato. Sarà giudicato con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termini, travestito da turista derubava quelli veri

RomaToday è in caricamento