Centro Centro Storico / Piazza Navona

Piazza Navona: rissa con bastoni tra venditori ambulanti, 9 denunce

La lite era scoppiata per rivalità legate all'attività commerciale. Gli ambulanti si sono presi a bastonate

Colpi di bastone a piazza Navona: questo lo scenario che si sono trovati davanti i carabinieri nella notte di sabato. La lite è scoppiata per rivalità legate all'attività commerciale tra i venditori ambulanti di stampe.

I militari sono intervenuti prima che la situazione degenerasse e hanno denunciato una decina di persone. Si tratta di sette iraniani e due romani, di età compresa tra i 24 e i 46 anni, alcuni già noti alle forze dell'ordine, accusati di tentate lesioni personali e percosse. Uno dei due romani, di 24 anni, è stato anche denunciato per inosservanza delle prescrizioni della sorveglianza speciale, in quanto si trovava fuori casa oltre l'orario consentito. Sempre la notte scorsa, in Piazza del Popolo, i carabinieri sono intervenuti per far uscire dalla fontana un turista svizzero che si stava facendo il bagno, forse a causa del troppo alcol. L'uomo è stato multato.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Navona: rissa con bastoni tra venditori ambulanti, 9 denunce

RomaToday è in caricamento