Sabato, 31 Luglio 2021
Centro Centro Storico

Rissa a Campo de' Fiori: ragazzi difendono pusher

Un vero e proprio branco coalizzato contro tre carabinieri avevano individuato uno studente romano che spacciava, pare da tempo, marijuana diventando il punto di riferimento proprio dei ragazzi della zona. E' successo sabato notte a Campo de' Fiori

E' accaduto sabato notte in via delle Zoccolette, tra via Campo dé Fiori e Ponte Sisto. Tre carabinieri identificano un ragazzo, romano di 20 anni che da tempo aveva avviato un'attività di spaccio di marijuana nel centro di Roma e un vero e proprio branco coalizzato si scaglia contro di loro a difendere lo spacciatore.

I tre carabinieri, rimasti leggermente feriti dall'assalto del gruppo di ragazzi sono risusciti comunque ad arrestare lo spacciatore. Oltre allo spacciatore è stato denunciato anche uno dei giovani componenti del gruppo, studente romano di 17 anni. Gli altri sono tutti riusciti a scappare.

E' stato un fine settimana violento. Venerdì sempre nel centro di Roma due pallanotisti della nazionale sudafricana erano stati protagonisti con quattro giovani australiani di una zuffa scoppiata in corso Vittorio Emanuele, non lontano da Campo dé Fiori.

Ieri è intervenuto il sindaco Alemanno che ha dichiarato: "Sono ancora una volta perplesso di fronte all'indulgenza che ha portato la magistratura a denunciare a piede libero uno dei minorenni aggressori", ha commentato il sindaco di Roma Gianni Alemanno chiedendo poi al prefetto di convocare in settimana un comitato per l'ordine e la sicurezza per sottoporre a verifica l'efficacia di tali misure.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a Campo de' Fiori: ragazzi difendono pusher

RomaToday è in caricamento