rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Centro Centro Storico

Centro: scoperti otto borseggiatori sulla metro

Cinque arresti e tre denunce per otto persone sorprese a sfilare borse e portafogli sulla metro durante un controllo sui mezzi pubblici e i luoghi di maggior richiamo turistico

Arresti e denunce per otto borseggiatori “pizzicati” sui mezzi pubblici e nelle zone di maggior richiamo turistico. Questo il bilancio del controllo svolto dai carabinieri in divisa e in abiti civili condotto. I primi arrestati sono stati due cittadini romeni di 30 e 40 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sorpresi dopo aver sfilato il portafogli a un anziano che viaggia su un treno della metro A all'altezza della fermata Repubblica. Poco dopo, due cittadini tunisini di 30 e 32 anni sono stati arrestati alla fermata della metro B Garbatella dopo aver rubato il portafogli a un turista che non si era accorto di nulla.

Un gruppo di quattro nomadi, ragazze di 14, 15,17 e 24 anni sono stati arrestate mentre sfilavano un borsello a una turista straniera all'altezza della fermata metro Spagna Le tre minorenni sono stati denunciate in stato di libertà mentre la 24enne è stata arrestata. I cinque fermati sono a disposizione dell'autorità giudiziaria in attesa di essere processati con il rito direttissimo e dovranno rispondere di furto aggravato, mentre la refurtiva recuperata è stata restituita ai proprietari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro: scoperti otto borseggiatori sulla metro

RomaToday è in caricamento