Mercoledì, 16 Giugno 2021
Centro Centro Storico

Centro, ruba un tablet in un negozio: arrestato grazie al segnale gps

Un 24enne è stato arrestato per il furto di un "tablet" e denunciato per la ricettazione dei telefoni cellulari, sulla cui provenienza sono in corso accertamenti

Un negoziante, distratto dal viavai di clienti, lascia un “tablet” incustodito sopra il bancone, un ragazzo lo nota, non resiste alla tentazione, lo prende e scappa. Il commerciante non si è accorto subito di quanto stava succedendo ma quando ha realizzato l’accaduto non si è perso d’animo. Ha immediatamente chiamato il “113” per denunciare il furto ed ha precisato alla Polizia di poter individuare la posizione del ladro grazie alla rilevazione del segnale G.P.S. del computer.
 
E’ iniziata in questo modo la collaborazione del negoziante con la Sala Operativa della Questura, per il monitoraggio degli spostamenti del computer e del suo possessore. Il ladro, per allontanarsi velocemente dal centro, ha preso la metropolitana, ma all’uscita della fermata “Subaugusta” ha trovato un equipaggio del Reparto Volanti pronto a bloccarlo. E.A.C., marocchino di 24 anni, ha consegnato agli agenti il tablet ed una busta con 4 telefoni cellulari, dei quali non ha saputo fornire informazioni sulla provenienza. 
 
Negli uffici del Commissariato Trevi, diretto dal dr. Lorenzo Suraci, il  derubato ha riavuto il suo computer. Il 24enne è stato arrestato per il furto e denunciato per la ricettazione dei telefoni cellulari, sulla cui provenienza sono in corso accertamenti.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro, ruba un tablet in un negozio: arrestato grazie al segnale gps

RomaToday è in caricamento