Centro Centro Storico

Furti a bordo degli autobus del centro: 4 arresti

I controlli dei carabinieri sugli autobus del centro hanno portato a 4 arresti, in seguito a furti ai danni di turisti in visita a Roma

Turisti "presi mira" sui mezzi pubblici dove, per contrastare i furti, si sono intensificati i controlli dei carabinieri. In poche ore sono stati 4 i ladri arrestati nella zona del centro con l'accusa di furto aggravato. Si tratta di una 21enne e di un 23enne, nomadi, già conosciuti dalle Forze dell’ordine, che sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto sulla banchina della fermata della metro Barberini. I due ladruncoli hanno avvicinato un turista in attesa del convoglio sfilandogli il portafogli. I militari, notata la scena, hanno immediatamente fermato i due borseggiatori recuperando la refurtiva, circa 750 euro e 2500 rubli.

Stessa sorte è toccata, poco dopo, ad un uomo dell’Etiopia di 36 anni, anch’egli già conosciuto alle Forze dell’ordine, che, a bordo di un autobus della linea 64, giunto all’altezza della fermata di piazza Venezia, ha tentato di borseggiare una turista. I Carabinieri della Stazione Roma Porta Cavalleggeri, appostati a pochi passi da lui, sono immediatamente intervenuti arrestando l’uomo.

A bordo di un altro bus della linea 64, infine, è stato arrestato un cittadino originario del Madagascar di 46 anni, incensurato e residente a Roma, “pizzicato” all’altezza di via Nazionale mentre stava sfilando un portafogli dalle tasche di una turista spagnola di 33 anni. I quattro ladri, trattenuti in caserma, saranno processati con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a bordo degli autobus del centro: 4 arresti

RomaToday è in caricamento