CentroToday

Piazza Barberini, via alghe e polveri: la Fontana del Tritone si rifà bella

Al via i lavori di manutenzione per il capolavoro del Bernini: la Sovrintendenza Capitolina rimuoverà residui organici, depositi di particolato atmosferico e alghe. Fine delle operazioni prevista per metà aprile

Hanno preso il via i lavori di manutenzione della Fontana del Tritone in piazza Barberini. Fino al12 aprile circa la Sovrintendenza Capitolina sarà all’opera sul capolavoro del Bernini, già sottoposto a restauro nel 2013 e a manutenzione nei due anni successivi, per eliminare “alghe e altri organismi che, a causa della costante presenza di acqua, proliferano sulle superfici del monumento”.

 VIA DEPOSITI ORGANICI E POLVERE - Usando una piattaforma aerea – informa la Sovrintendenza – saranno rimossi i depositi organici, con l’impiego di “appositi prodotti biocidi”. Verranno anche eliminati i depositi di polvere e particolato atmosferico e sarà svolta “un’approfondita verifica dello stato di conservazione complessivo del monumento”. 

ACQUA SOSPESA PER FONTANA DEL TRITONE - Un restyling che vedrà anche il coinvolgimento di Acea che revisionerà l’impianto di ricircolo e disostruirà le tubature. Per consentire il lavori, sino alla fine dell'intervento, sarà interrotto il flusso idrico. 

LA FONTANA DEL TRITONE A PIAZZA BARBERINI - La Fontana del Tritone fu realizzata da Gian Lorenzo Bernini tra il 1642 e il 1643 per il pontefice Urbano VIII (1623-44), sullo slargo di fronte a palazzo Barberini, la fastosa residenza della famiglia del papa. Col suo tritone marino che soffia in una buccina, seduto sulle valve d’una conchiglia poggiata su code intrecciate di delfini, è scolpita nel più romano dei materiali (il travertino) ed è una delle fontane-simbolo della città, raffigurata in mille acquerelli e immortalata sulle lastre a posa dei primi fotografi, a partire dagli anni ’40 del XIX secolo.
 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento