CentroToday

Fontana di Trevi, Bergamo: "Buona idea il contapersone, ma già garantiamo regolazione del flusso"

Il vicesindaco in risposta alla proposta del ministro Franceschini. Mentre il Comandante Diego Porta avverte: "Da soli non riusciamo a far rispettare l'ordinanza"

Finalmente un punto di incontro sulla questione dell'accessibilità alle fontane monumentali. Il ministro Franceschini ha proposto l'installazione di un contapersone e il vicesindaco, e titolare alla Cultura, Luca Bergamo, si è detto favorevole. "L'installazione di contapersone a Fontana di Trevi? Mi fa piacere che non si parli di cancelli, è già un passo positivo". Ma "anche senza contare le persone, noi abbiamo già messo in atto un meccanismo e dobbiamo vedere come funziona, perchè sono misure nuove che regolano il flusso delle persone dal centro ai bordi della fontana con una circolazione verso l'esterno regolata dal personale". Così il vicesindaco a margine di un evento alla Casa del Jazz. 

Le strisce gialle della Polizia locale che sono stati avvistati negli scorsi giorni a protezione della vasca, ha spiegato Bergamo, "sono temporanei". E comunque, ha aggiunto, "che la circolazione vada regolata è un problema che riguarda sia Roma che Firenze o Venezia, ora vediamo come funziona questo meccanismo e poi valutiamo"

Proprio sulla sorveglianza da parte dei vigili urbani si era espresso il comandante della Polizia locale, Diego Porta, nel corso dei lavori della commissione Bilancio del Comune di Roma.  "Avrei una richiesta specifica da fare: la sindaca ha emanato un'ordinanza sulla tutela delle fontane. Noi, con le nostre forze, non ce la facciamo e per questo abbiamo chiesto aiuto ad alcune associazioni di volontariato di ex poliziotti e carabinieri". "Da un fondo di riserva - ha aggiunto - sono stati accantonati 25.000 euro. Chiedo che questa cosa venga fatta in fretta in modo da assicurare una vigilanza maggiore, specie a fontana di Trevi. Ma l'ordinanza contiene 37 fontane, serve quindi un avviso pubblico per una vigilanza seria". Gli uffici presenti alla riunione hanno risposto che "i 25.000 euro accantonati sono previsti nella prossima variazione di bilancio".

L'ORDINANZA SALVA FONTANE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento