Giovedì, 29 Luglio 2021
Centro Castro Pretorio / Via Volturno

Via Volturno: in un centro benessere "massaggi speciali"

Donna arrestata per sfruttamento della prostituzione. Il suo centro benessere offriva oltre al Thai Massage anche altri servizi speciali. Il continuo via vai ha insospettito i condomini dello stabile

All'apparenza un centro benessere con una fitta rete pubblicitaria basata anche su diversi siti internet, in realtà un appartamento nel quale, oltre ai servizi classici offerti dal centro benessere, si offrivano prestazioni sessuali a pagamento. Il continuo via vai di clienti, di giorno e di notte, ha insospettito gli abitanti dello stabile che hanno avvertito la Polizia.

Gli agenti del Commissariato Viminale, diretto dal Dr. Carmine Belfiore, dopo una serie di appostamenti hanno verificato di persona la veridicità di quanto era stato accennato dai vicini. Infatti alcuni clienti, all'uscita dall'appartamento di Via Volturno, hanno confermato di aver ricevuto "trattamenti speciali" a pagamento. Così gli agenti si sono diretti al centro benessere dove una 51enne cinese li ha indirizzati verso una stanza dove li avrebbe attesi una sua connazionale più giovane. A questo punto gli agenti, uscito allo scoperto, hanno fermato la donna e perquisito il presunto centro benessere. Sono stati ritrovati profilattici, creme per effettuare i massaggi e denaro contante, risultato delle prestazioni sessuali.

I poliziotti hanno quindi arrestato la donna, C.X., per sfruttamento della prostituzione e stanno continuando le indagini per verificare se l’appartamento fosse utilizzato anche da altre cittadine straniere per prostituirsi.     
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Volturno: in un centro benessere "massaggi speciali"

RomaToday è in caricamento