menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Centocelle a Villa Gordiani, il V municipio è pieno di voragini: "Sono lì da mesi"

Da via dei Frassini a via Policastro, la denuncia di Alessandro Moriconi, del comitato Senso Civico 2.0.

Voragini che si aprono, che vengono messe in sicurezza con reti rosse provvisorie e poi cadono nel dimenticatoio. Restano mesi e mesi in attesa di essere aggiustate. Così i cittadini si abituano a vederle, qualcuno le segnala con delle sedie. Tutti gli altri si adattano a fare zig zag su e giù dai marciapiedi. La denuncia arriva da Alessandro Moriconi, ex assessore municipale, oggi tra i cittadini del comitato Senso Civico 2.0.

“Nel V municipio sono tantissime le voragini aperte da mesi senza che nessuno intervenga”, denuncia a Romatoday Moriconi che punta il dito contro l’amministrazione municipale. “Eppure, dal momento che non si tratta di interventi complessi, la ditta che ha vinto l’appalto per la manutenzione ordinaria e straordinaria dovrebbe intervenire immediatamente”. 

L’elenco, supportato da immagini, è molto lungo. In via dei Lauri “un tombino rimasto scoperto ha eroso il terreno circostante”, spiega. “La buca è lì da sette mesi. La rete rossa è stata sistemata più volte ma la voragine non viene ripianata”. In via Policastro una buca si è aperta davanti a una scuola materna: “È lì da un paio di anni”.  

In via dei Frassini se ne sono aperte due. “Una è molto piccola, eppure è lì da quasi un anno. È diventata famosa perché i cittadini ci mettono davanti una sedia”, commenta ancora Moriconi. Un altra i via degli Aceri “è lì da tre mesi, proprio davanti a due negozi”. E ancora. Voragini anche in via Buie D’Istria a Villa Gordiani e di fronte al mercato di viale della Primavera: “Da due anni e mezzo”.  Tempi lunghissimi, “anche se nella maggior parte dei casi si tratta di lavori che dovrebbero impiegare poco tempo per essere portati a termine”. E intanto la terra sprofonda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento