Tor Tre Teste

Via Collatina: da una lite in un locale agli spari, 3 arresti

Spari all'interno di un locale in via Collatina. All'esterno e all'interno del circolo culturale sono state trovate macchie di sangue e quattro bossoli

Ieri sera si è verificata una sparatoria all'interno del circolo culturale in via Collatina per la quale sono stati fermati dalla polizia tre pregiudicati italiani. L'episodio è avvenuto intorno alle 4 e mezza, quando sarebbe avvenuta una lite - a quanto si è appreso - per motivi banali.

Ad essere coinvolti sono due distinti gruppi di italiani e albanesi. All'esterno e all'interno del locale sono state trovate macchie di sangue e quattro bossoli. Il gestore è stato ferito lievemente alla testa da un corpo contundente.  Ancora in corso le indagini per chiarire la vicenda.
Ad allertare gli agenti è stata una chiamata al 113. Sulla vicenda indagano gli uomini del commissariato Prenestino e la polizia scientifica intervenuta per i sopralluoghi, mentre per entrare nel locale chiuso è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco.

La questura comunica che a poche ore dall’episodio il Questore di  di Roma Francesco Tagliente ha disposto "l’immediata cessazione dell’attività abusiva” con conseguente chiusura del locale di via Collatina, all’interno del quale la scorsa notte sono stati esplosi alcuni colpi d’arma da fuoco a seguito di una lite tra cittadini italiani e stranieri, sulla base dell’istruttoria della Polizia Amministrativa

Il provvedimento amministrativo segue il sequestro penale scattato nell’immediatezza del fatto per esigenze investigative. Una volta sul posto gli agenti del Commissariato Prenestino hanno trovato il locale chiuso. All’interno i poliziotti hanno rinvenuto 4 bossoli e tracce ematiche. Il circolo, in passato già destinatario di un provvedimento di chiusura è risultato privo di licenza.

Nel corso del sopralluogo è stato accertato che il circolo,  era utilizzato come un locale per pubblici spettacoli, con divanetti, luci da discoteca e persino un palco attrezzato per spettacoli di lap-dance .
Intanto proseguono le indagini degli investigatori del Commissariato Prenestino, guidati dal dottor Mauro Fabozzi, che stanno lavorando sull’episodio avvenuto questa notte per l’identificazione dell’autore degli spari dei colpi d’arma da fuoco, nonché per il rintraccio dell’arma.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Collatina: da una lite in un locale agli spari, 3 arresti

RomaToday è in caricamento