Sabato, 31 Luglio 2021
Tor Tre Teste Tor Tre Teste / Via Pietro Fumaroli

Tor Tre Teste, omicidio all'alba: uomo freddato con due colpi di pistola

L'episodio si è verificato questa mattina alle 5 in via Pietro Fumaroli, fuori dal circolo Slot Gioia. Le modalità dell'omicidio fanno pensare ad una vera e propria esecuzione

Omicidio all'alba nella zona di Tor Tre Teste. Un uomo, Angelo Di Masi, è stato freddato con due colpi di pistola che l'hanno raggiunto in pieno volto. Le modalità dell'omicidio fanno pensare a una possibile esecuzione.

Il fatto è avvenuto intorno alle 5 in via Pietro Fumaroli. La vittima era uscita poco prima dal circolo "Slot gioia" ed è stato ucciso vicino ad una Fiat Punto, che forse stava raggiungendo prima di andare via.

Angelo di Masi sarebbe originario di Vibo Valentia. Sono stati sparati 10 colpi, due dei quali hanno raggiunto e ucciso Di Masi. Secondo quanto emerge dalle prime indagini, l'uomo avrebbe passato la notte nella sala giochi di via Pietro Fumaroli. Qui è rimasto fino all'alba, momento in cui è stato chiamato al cellulare da una telefonata muta. A quel punto sarebbe uscito dalla sala giochi e quindi freddato dal suo assassino. Sul posto è intervenuta la polizia scientifica e la squadra mobile.
 


Visualizzazione ingrandita della mappa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Tre Teste, omicidio all'alba: uomo freddato con due colpi di pistola

RomaToday è in caricamento