Lunedì, 14 Giugno 2021
Tor Sapienza Torre Angela / Via Casilina

Via Casilina, arrestato alla fermata dell'autobus

Già noto alle forze dell'ordine, l'uomo è stato fermato per accertamenti dalla polizia che lo ha trovato in possesso di quattro chiavi di appartamento. In casa trovata refurtiva da altri colpi

Un cittadino straniero è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per ricettazione all’alba di oggi. Pregiudicato e conosciuto alle forze dell’ordine è stato fermato per accertamenti dall’equipaggio di una volante mentre era fermo alla fermata dell’autobus in via Casilina. Trovato in possesso di quattro chiavi di serrature, delle quali non ha saputo giustificare il possesso, gli agenti gli hanno deciso di controllare la sua abitazione. Composto di quattro camere, di cui due chiuse a chiave, l’immobile è stato perquisito. Numerosi gli oggetti di provenienza furtiva, riconducibili a recenti furti in appartamento, tra cui due computer e un cellulare che dopo gli accertamenti sono stati riconsegnati ai legittimi proprietari che ne avevano denunciato il furto. Denunciata per concorso anche una donna affittuaria di una delle stanze perquisite all’interno della quale sono stati trovati oggetti rubati.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Casilina, arrestato alla fermata dell'autobus

RomaToday è in caricamento