rotate-mobile
Tor Sapienza Tor Sapienza / Via di Tor Sapienza

Tor Sapienza, il parco orrido tra panchine divelte e giochi arrugginiti

Uno scheletro di metallo arrugginito al posto delle panchine e una distesa di terriccio che ha ormai sostituito il verde. "Le istituzioni intervengano per ripristinare una situazione quantomeno decorosa"

Basta un rapido sopralluogo e qualche scatto con lo smartphone per documentare le pessime condizioni in cui versa il parco giochi del quartiere Tor Sapienza. 

Ieri mattina il comitato di zona è stato testimone dello scempio proprio in via di Tor Sapienza, a pochi metri da via Prenestina. Lo scivolo vandalizzato con le solite scritte dei writer è il meno. Delle panchine esiste solo uno scheletro arrugginito, il verde è talmente residuo che è più corretto parlare di distesa di terriccio. 

Ai lati della cancellata troviamo depositati cumuli di calcinacci. Un luogo indegno ad accogliere i bambini della zona. Sui social network la denuncia del Cdq che richiede "immediato intervento delle istituzioni per ripristinare una situazione quantomeno decorosa". 

Degrado al parco di Tor Sapienza

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Sapienza, il parco orrido tra panchine divelte e giochi arrugginiti

RomaToday è in caricamento