Tor Sapienza Alessandrino / Via Prenestina, 704

Tor Sapienza: si fa cultura nell’Exgarage tra mostre e concerti

Si trova al civico 704 di via Prenestina l'Exgarage - Casa delle associazioni che punta a dare un centro alla periferia

“E la periferia trova un centro”. È tutta contenuta in questa frase la mission che “Exgarage-Casa delle Associazioni” ha deciso di portare nel quartiere Tor Sapienza. Una nuova realtà culturale che, affacciandosi al panorama cittadino da una posizione (geografica) tutt’altro che centrale, si propone di essere lo spazio deputato per fare arte (musica, concerti, danza, mostre) conciliandola con il buon cibo e il buon vino. 

L’exgarage aperto alle associazioni culturali 

Come suggerisce il nome, lo spazio architettonico progettuale di circa 4mila metri quadri, è situato all’interno di un ex garage, al civico 704 di via Prenestina, non lontano dalla Vaccheria Nardi e dal Museo dell’altro e dell’altrove. È diretto da Paolo Valentini, già presidente di Yes Art Italy che ricopre un ruolo importante all’interno del progetto, è aperto a tutte le associazioni culturali e ai singoli artisti proponendosi di diventare un presidio stabile per le aziende operanti nel settore enogastronomico. “Nell’“ExGarage” sono presenti vari pianoforti a coda a breve una stazione radio/televisiva web (Radio Artista), la redazione di un giornale e nella vasta area del piazzale opereranno mercati a tema ma anche eventi artistici e culturali” hanno spiegato dall’organizzazione. 

La periferia in mostra alla casa delle associazioni

Tra i primi eventi in calendario all’interno dello spazio, la mostra dal titolo “Outdoor Scatti di vita” che presenterà a partire al prossimo 26 gennaio, i quartieri di periferia della città con una prospettiva nuova e originale negli scatti firmati da Andrea Boccalini, Matteo Fusacchia, Luca Pietrobono e Massimiliano Vecchi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Sapienza: si fa cultura nell’Exgarage tra mostre e concerti

RomaToday è in caricamento