Martedì, 15 Giugno 2021
Tor Sapienza Tor Sapienza / Via di Tor Sapienza, 24

Tor Sapienza e la fogna che sversa acque nere: "Costretti a vivere in una cloaca"

Malgrado i tentativi di spurgo l'impianto fognario all'altezza del civico 24 continua sversare acque putride e ad emettere un olezzo nauseabondo

Da diversi mesi i residenti di via di Tor Sapienza, all’altezza del civico 24, lamentano disagi dovuti al malfunzionamento di un impianto fognario che sversa acque nere in strada ed è causa di un odore infernale.

Del problema si è occupato in passato il consigliere Daniele Rinaldi che ha sollecitato il Dipartimento Lavori Pubblici ad interventire. Ma a detta dei residenti che hanno espresso il loro risentimento in rete, gli interventi effettuati non sono riusciti a risolvere il problema che invece si ripresenta endemicamente. 

"COSTRETTI A VIVERE NEI DINTORNI DELLA CLOCA" - "Ormai gli spurghi non si contano più, tanto pagano i cittadini", ha commentato su Facebook un abitante. "Ma sarà il caso che, chi di dovere, faccia il suo mestiere?... va bene che l' Italia sta finendo nella m... ma coloro che paghiamo e che votiamo non riescano neanche a risolvere un problema così sembra eccessivo. I negozianti e tutti i cittadini che sono costretti a vivere nei dintorni della cloaca pagano le tasse (tanto per ricordarlo)". 


 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Sapienza e la fogna che sversa acque nere: "Costretti a vivere in una cloaca"

RomaToday è in caricamento