CentocelleToday

Vandali a scuola, alla Salvo d'Acquisto arriva il sistema d'allarme

All'istituto di Tor Sapienza sono terminati i lavori. L'assessore municipale, Jessica Amadei: "Siamo molto soddisfatti"

L'8 gennaio scorso le maestre che sono rientrate a scuola hanno trovato le aule a soqquadro. Banchi rotti e sedie scaraventate a terra, danni agli arredi, alle vetrate, alle lavagne. E non era la prima volta. La scuola Salvo d'Acquisto a Tor Sapienza è sempre stata una delle prede più ambito di vandali e ladri di zona. A marzo 2016 un altro colpo.

Da oggi però, a frenare eventuali azioni contro l'istituto, è arrivato un nuovo sistema di allarme. "Siamo molto soddisfatti - commenta l'assessore alla Scuola del V municipio, Jessica Amadei - finalmente dopo le tante nostre pressioni sono finiti i lavori". I fondi sono stati stanziati dal dipartimento Simu (Lavori Pubblici) del Campidoglio. 

L'intervento rientra nella lista di quelli effettuati sulle scuole del territorio a partire dal 19 gennaio scorso. Da Centocelle a Tor Tre Teste, dal Prenestino al Pigneto, i lavori di ripristino dei sistemi di allarme non funzionanti hanno interessato cinque scuole in totale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

Torna su
RomaToday è in caricamento