menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viale Palmiro Togliatti: l'arteria a luci rosse a due passi dal municipio

Il problema è annoso e ben conosciuto, specie dai cittadini del Comitato di Casale Rosso, che le lucciole ce le hanno a tutte le ore del giorno, mattina e pomeriggio compresi, intente a lavorare sotto le finestre delle case

Un susseguirsi di corpi seminudi, accucciati, sdraiati, in piedi, a formare piccoli capannelli che proliferano all'ombra dei tigli, in tutto il tratto di strada che va da via Perlasca alla Prenestina. Viale Togliatti è un viale a luci rosse. Non è una novità. 

Il problema è annoso e ben conosciuto, specie dai cittadini del Comitato di Casale Rosso, che le lucciole ce le hanno a tutte le ore del giorno, mattina e pomeriggio compresi, intente a lavorare sotto le finestre delle case, e a consumare rapporti sessuali dietro le tande del cantiere che opera nell'area del piano di zona Prampolini. 

Scene di degrado quotidiane, portate ancora una volta all'attenzione del prefetto Gabrielli, che la scorsa settimana è tornato in municipio, per il secondo incontro con la cittadinanza sul tema sicurezza.

"Quando viene lei come d'incanto spariscono da sotto le finestre" ha subito fatto notare il presidente del Cdq Casale rosso, Giuliano Gianotti. Come se ne va, però, ritornano. E infatti rieccole, lì, sotto il sole, un paio d'ore dopo che l'uomo di Stato ha lasciato via Perlasca. 

Un quadro sempre uguale che nessuno sembra in grado di cambiare, neanche Gabrielli, che promette attenzione sul problema, lamentando però l'assenza di sistemi normativi adeguati. Come a dire: possiamo farci poco. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento