Giovedì, 18 Luglio 2024
Tor Sapienza Tor Sapienza / Viale Giorgio De Chirico

Ponte Ilaria Alpi chiuso da più di un anno: sarà demolito e ricostruito

La giunta capitolina approva il progetto di fattibilità prevedendo uno stanziamento di 617mila euro

Dopo più di un anno di chiusura il ponte pedonale in legno Ilaria Alpi, nel quartiere Tor Sapienza, sarà demolito e ricostruito grazie a un finanziamento di 617mila euro. Ad approvare il progetto di fattibilità tecnico-finanziaria la giunta capitolina con apposita delibera. Un passaggio fondamentale per poi poter inserire il progetto all'interno del piano investimenti 2022-2024. 

Storia del ponte in legno

La struttura, in stato di avanzato degrado a causa dell'assenza per anni di ordinarie attività di manutenzione, non consente al momento il transito in sicurezza dei pedoni. Il ponte in legno è stato realizzato durante la giunta Veltroni, passa sopra viale Giorgio De Chirico e collega quadrante di viale Giorgio Morandi alla Tor Sapienza "bassa".

Perché la demolizione

Un'opera che consentiva ai pedoni di passare da una parte all'altra senza rischiare incidenti attraversando viale De Chirico, arteria a scorrimento veloce. Chiusa a marzo del 2021, per ragioni appunto di sicurezza, ora la giunta Gualtieri promette di restituirla ai cittadini. "L'opera di demolizione e ricostruzione - fa sapere il Campidoglio - è necessaria in quanto i costi per i necessari interventi di consolidamento e adeguamento sarebbero più elevati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Ilaria Alpi chiuso da più di un anno: sarà demolito e ricostruito
RomaToday è in caricamento