CentocelleToday

Tor Sapienza, una mozione per riqualificare il parco: "Servono nuovi giochi e panchine"

La richiesta al Campidoglio e al V municipio viene da Fratelli d'Italia

Il parco di Tor Sapienza (Foto Facebook Francesco Figliomeni)

Riqualificare il parco di Tor Sapienza. Sostituire i giochi rotti, posizionare panchine e realizzare un'area cani attrezzata. Sono le richieste al centro di una mozione che Fratelli d'Italia vuole presentare sia in Campidoglio sia nel V municipio al fine di "intervenire con urgenza".

A spiegarlo in una nota sono gli esponenti di Fdi Francesco Figliomeni, vice presidente dell’Assemblea capitolina, Daniele Rinaldi, coordinatore del partito in V municipio e Christian Belluzzo, consigliere municipale: "Alcuni anni fa", si legge nella nota, "grazie soprattutto all’impegno incessante degli alunni delle scuole del quartiere sotto l’impulso dell’associazione l’Abbraccio della presidente Tiziana Rio, fu realizzato il parco di Tor Sapienza, che è situato nel cuore del quartiere, ma che in questi ultimi tempi è gravemente degradato essendo stato lasciato in completo abbandono con presenza di topi e zecche anche vicino ai cestini che quasi sempre sono colmi di rifiuti".

E' in questo quadro che è stata elaborata la mozione "al fine di riqualificare in maniera completa il parco in modo da sostituire i giochi rotti e potenziare l’area verde anche con giochi inclusivi ed accessibili attuando le disposizioni della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, posizionando panchine per genitori e nonni e realizzando una vera area cani adeguata ed attrezzata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli esponenti Fdi chiedono "al municipio e al dipartimento di intervenire con urgenza per stanziare i fondi necessari ed attivare le procedure per una gara pubblica che porti anche alla stipula di una convenzione che, a fronte di alcune attività private, preveda vari servizi tra cui apertura e chiusura del parco, la pulizia e lavori di piccola manutenzione oltre che consentire alla cittadinanza di poter fruire liberamente delle iniziative ludiche e culturali. Il M5s dimostri almeno in questa occasione di voler risolvere le problematiche dei cittadini, specie di quelli delle periferie come nel caso di Tor Sapienza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento