CentocelleToday

Via Salviati, tornano i camion intorno al campo: "Alla faccia degli interventi promessi"

Rimosse le barriere di new jersey sono subito tornato i camion carichi di metalli da bruciare, in fila fuori dalla baraccopoli

Furgoni fuori da via Salviati (foto Cdq Tor Sapienza)

Occupati dai rifiuti o dai furgoni sempre pronti a scaricare i metalli da bruciare tra le baracche, i marciapiedi di via Salviati tornano a fare da parcheggio. I new jersey in cemento posizionati un anno fa intorno al campo sono stati smantellati, tenevano lontani i camion ma si erano trasformati in un nuovo confine della baraccopoli, paradossalmente allargandone lo spazio. Oggi però, senza le barriere, sono tornati i mezzi pesanti, ancora una volta posizionati in fila, uno dietro l'altro, sul marciapiede. I residenti scattano foto e le diffondono su Facebook per denunciare inerzia e promesse non mantenute dagli amministratori locali. 

"Perché non spostiamo la pattuglia della polizia municipale da via della Martora e impieghiamo risorse in modo sensato? La vogliamo far rispettare o no la legge come in qualsiasi altro paese civile?". Chi commenta sotto le foto scattate al campo, si riferisce ai roghi tossici, ai fumi alla diossina che appestano il quartiere provocati dai metalli dati alle fiamme all'interno del campo per ricavare il rame da vendere al mercato nero. I problemi di degrado e sicurezza che tengono in ostaggio l'area sono tornati all'attenzione dell'opinione pubblico il mese scorso, a seguito del dramma di Zhang Yao, la 20enne cinese morta sotto un treno mentre rincorreva dei rapinatori che le avevano strappato la borsa fuori dall'Ufficio Immigrazione, a pochi metri dall'insediamento di via Salviati. 

Nei giorni immediatamente successivi si è riunito un apposito Tavolo con il delegato alla sicurezza della sindaca e gli esponenti politici municipali. Tante le misure pronte per essere attuate, almeno a detta dei presenti. Dai nuovi lampioni alle telecamere di videosorveglianza, dal turno straordinario settimanale di pulizia da parte di Ama, a una nuova organizzazione delle pattuglie della polizia Locale dislocate sul perimetro. Ancora i residenti sono in attesa dei cambiamenti annunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento