CentocelleToday

Coronavirus, tamponi rapidi nei centri anziani: l'accordo tra il municipio V e la Asl Roma 2

Boccuzzi: "Importante continuare screening epidemiologico come e non abbassare la guardia"

Tamponi rapidi nei centri sociali per anziani. E' il nuovo servizio frutto della collaborazione tra il municipio V e la Asl Roma 2, avviato nel fine settimana appena trascorso, che prevede la possibilità per alcuni medici di medicina generale di poter usufruire di spazi interni ed esterni dei centri anziani del municipio per l'effettuazione di tamponi 'rapidi'. Lo annuncia il presidente del V municipio, Giovanni Boccuzzi. 

Gli spazi individuati, di concerto con la ASL, sono il Centro Luigi Petroselli al Quarticciolo, il Centro Gordiani a Villa Gordiani e il Centro Michele Testa a Tor Sapienza scelti per avere l'intero territorio municipale coperto da questo servizio insieme alle sedi sanitarie della Rustica, del S. Caterina della Rosa e di Via degli Eucalipti. 

"È da sottolineare che i tamponi verranno effettuati solo ai pazienti dei singoli medici e che naturalmente saranno in forma gratuita", scrive Boccuzzi nella nota. "Un grande ringraziamento va ai presidenti dei centri anziani che si sono messi a disposizione, anche a coloro che per motivi logistici non sono rientrati fra quelli poi scelti, ed al V Distretto della ASL Roma 2 che, nella direzione di una piena integrazione socio sanitaria, ha collaborato alla complessa organizzazione". 

Commenta il minisindaco: "Stiamo attraversando un delicato momento storico e, all'interno di questo, di un altrettanto delicato passaggio: siamo appena all'inizio dello svolgimento del piano vaccinale ma nello stesso tempo siamo a rischio di una ondata susseguente alle feste natalizie. È importantissimo continuare nell'opera di screening epidemiologico come è assolutamente importante non abbassare la guardia, proprio ora che si vede la luce in fondo al tunnel".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento