Martedì, 15 Giugno 2021
Centocelle

Municipio V, Santori-Corsi: "Nuova sala consiliare, tre sale non bastano?"

"Vorremmo proprio capire quali siano i reali intendimenti del Dipartimento Patrimonio del comune di Roma"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Vorremmo proprio capire quali siano i reali intendimenti del Dipartimento Patrimonio del comune di Roma e del vice-sindaco Nieri in merito all'indagine di mercato finalizzata all'acquisizione, in locazione passiva, di immobili da destinare a sedi istituzionali ricadenti anche nel V municipio (ex VI e VII). Si cerca infatti una nuova sede istituzionale di rappresentanza per i vertici delle Istituzioni e da destinare a sala Consiglio e a sala conferenze di circa tremila metri quadri con annesso parcheggio pertinenziale. Ma a Nieri nessuno dice che le sedi consiliari sono almeno tre in questo Municipio?", così dichiarano in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio, e Francesco Corsi, esponente del comitato DifendiAMO ROMA, nel commentare il bando di Roma Capitale per un Avviso pubblico per manifestazione di interesse alla locazione di immobili ad uso istituzionale.

"Non vorremmo che si cerchi di affittare un qualche locale di circa tremila metri quadri con parcheggio pertinenziale , rimasto invenduto o inutilizzato e che, soprattutto, non serve assolutamente a niente, tantomeno come sala consiliare. Qui non si tratta di spending review ma di spending di più, a danno delle casse di Roma Capitale e dei cittadini romani", conclude la nota di Santori e Corsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio V, Santori-Corsi: "Nuova sala consiliare, tre sale non bastano?"

RomaToday è in caricamento