La Rustica La Rustica

La Rustica: acido sul viso di una donna dopo averla legata e derubata

E' successo questa mattina alle 5.30 in un garage di via Dameta. La vittima, titolare di un banco al mercato di via della Primavera, ha raccontato che gli uomini hanno agito a volto coperto e con i guanti. Per lei prognosi di 10 giorni

Erano le 5.30 di questa mattina quando una donna di 40 anni, titolare di un banco di frutta al mercato di via della Primavera a Centocelle, è stata aggredita, legata e derubata nel garage della sua abitazione in via Dameta a La Rustica. Prima di andarsene i suoi aggressori le hanno gettato dell'acido sul volto.

Medicata al Policlinico Casilino, la 40enne è stata giudicata guardibile in una decina di giorni. La donna lamenta problemi agli occhi, comunque risolvibili.

Dal suo racconto ad aggredirla sarebbero stati due uomini, probabilmente italiani che hanno agito con guanti e incappuciati. Bottino della rapina circa 1000 euro: la donna infatti oggi avrebbe dovuto pagare dei fornitori. Anche per questo motivo i carabinieri della stazione di Montesacro indagano sulla vita lavorativa della donna.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rustica: acido sul viso di una donna dopo averla legata e derubata

RomaToday è in caricamento