menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centocelle, mezzo chilo di hashish tra le cassette di frutta e verdura del mercato rionale

Il commerciante è stato fermato e arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Al termine di una attività investigativa, i carabinieri di Tor Tre Teste hanno arrestato un commerciante romano di 52 anni, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari nel corso di alcuni controlli amministrativi all’interno del mercato rionale di piazza delle Iris, hanno eseguito una perquisizione preso il banco del 52enne, che ha portato al rinvenimento di un involucro contenente 500 grammi di hashish che è stato sequestrato.

Dopo l'arrresto, l'uomo è stato portato in caserma e successivamente accompagnato presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Con un atto a parte, i Carabinieri hanno avanzato la proposta per la chiusura dell'esercizio commerciale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento