menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via dei Castani: quattro vigili aggrediti da un ambulante abusivo

Mentre gli agenti tentavano di sequestrare uno dei banchi abusivi il venditore, un 17enne di colore senza documenti di riconoscimento, ha tentato di impedire l'operazione con un martello. Alemanno: “Presto le armi”

Quattro vigili del VII gruppo sono stati aggrediti ieri nel quartiere di Centocelle nel corso di un controllo antiabusivismo in via dei Castani.

Mentre gli agenti tentavano di sequestrare il banco abusivo, il venditore, un 17enne di colore senza senza documenti di riconoscimento ha tentato di impedire l'operazione con un martello. A quel punto ha tentato di scagliarlo contro i vigili mirando al viso. L'ufficiale, donna, che coordinava i controlli, ha scongiurato il gesto afferrandogli il braccio gesto che per però le è costato una martellata sul polso della mano destra.

L'uomo è stato multato e la merce è stata sequestrata. I vigili sono stati medicati al Policlinico Casilino: due hanno avuto tre giorni di prognosi, uno cinque ed uno è stato sottoposto a radiografia.

Solidarietà ai vigili è stata espressa dal Sindaco Alemanno: "Queste donne e questi uomini in divisa hanno dimostrato coraggio, determinazione e senso del dovere, perseguendo l'obiettivo di combattere le sacche di degrado che ancora oggi esistono in città".

Il Sindaco ha poi sottolineato come "la dinamica dei fatti confermi, ancora una volta, la validità della scelta di armare la polizia municipale per legittima difesa. Per questo faremo di tutto per accelerare l'addestramento e la consegna delle armi agli agenti che ne hanno fatto richiesta”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento