CentocelleToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Villa Gordiani, dopo lo stupro arriva una lezione di autodifesa offerta alle donne

L'iniziativa di Simone Colasanti, titolare di una palestra che dista poche centinaia di metri dal parco: "Una notizia che mi ha colpito, ed ho pensato di fare qualcosa di utile"

 

“Non stiamo insegnando a combattere ma, se fatta bene anche una gomitata può mettervi nella condizione di scappare. Ecco come fare”. Max Rossini, istruttore di boxe e kickboxing, con pazienza mostra gli esercizi e si assicura che ognuna delle presenti riesca a capire bene.

Per la maggior parte di loro è un’assoluta novità, eppure la notizia dello stupro avvenuto al parco in pieno giorno, solo una settimana fa, ha fatto venire voglia di partecipare e metteresi in gioco.

Il tutto grazie a Simone Colasanti, titolare della palestra Aertena Gym di via Prenestina che, colpito dal fatto, ha offerto la lezione: “Sono cresciuto qui e devo davvero molto a questo luogo anche perché di questi tempi lo stiamo utilizzando e vivendo molto per le lezioni out door - spiega Colasanti -. Ecco perché mi ha particolarmente colpito questa notizie,  come alle mie istruttrici che qui ci vengono tutti i giorni. Questo parco è e deve essere delle donne, non dei delinquenti”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento