rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022

VIDEO | Villa Gordiani, dopo lo stupro arriva una lezione di autodifesa offerta alle donne

L'iniziativa di Simone Colasanti, titolare di una palestra che dista poche centinaia di metri dal parco: "Una notizia che mi ha colpito, ed ho pensato di fare qualcosa di utile"

“Non stiamo insegnando a combattere ma, se fatta bene anche una gomitata può mettervi nella condizione di scappare. Ecco come fare”. Max Rossini, istruttore di boxe e kickboxing, con pazienza mostra gli esercizi e si assicura che ognuna delle presenti riesca a capire bene.

Per la maggior parte di loro è un’assoluta novità, eppure la notizia dello stupro avvenuto al parco in pieno giorno, solo una settimana fa, ha fatto venire voglia di partecipare e metteresi in gioco.

Il tutto grazie a Simone Colasanti, titolare della palestra Aertena Gym di via Prenestina che, colpito dal fatto, ha offerto la lezione: “Sono cresciuto qui e devo davvero molto a questo luogo anche perché di questi tempi lo stiamo utilizzando e vivendo molto per le lezioni out door - spiega Colasanti -. Ecco perché mi ha particolarmente colpito questa notizie,  come alle mie istruttrici che qui ci vengono tutti i giorni. Questo parco è e deve essere delle donne, non dei delinquenti”.

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Villa Gordiani, dopo lo stupro arriva una lezione di autodifesa offerta alle donne

RomaToday è in caricamento