Centocelle Alessandrino / Via degli Olmi

Via degli Olmi, grazie ai privati è iniziata la bonifica

Sotto le finestre degli abitanti, un via vai di trans che operano sotto gli archi dell'acquedotto alessandrino, lungo una strada non asfaltata e senza illuminazione. I lavori sono finanziati da privati

Al via i lavori per la bonifica di una di via degli Olmi, una delle strade più degradate del quartiere Alessandrino. Gli interventi sono iniziati con una settimana di anticipo rispetto alla data annunciata da Roberto Mastrantonio, presidente del VII Municipio. Da oltre trent'anni, via degli Olmi aspetta di essere asfaltata: ci sono i marciapiedi in granito ma la strada è ancora in terra battuta. Ad illuminarla solo quattro lampioni con lampadine a incandescenza, che tra l'altro sono stati rimossi da poco. A causa della scarsa illuminazione e dei rifiuti, la via era diventata negli ultimi tempi uno dei luoghi preferiti dai trans, che utilizzano come alcove gli archi dell'acquedotto alessandrino, a qualsiasi ora del giorno e della notte. All'alba sono iniziati i lavori di per togliere i rifiuti (il cui smaltimento è stato garantito dall'Ama) e già nel pomeriggio il colpo d'occhio sulla via era diverso.

Il presidente Mastrantonio ha confermato l'intenzione di voler portare a termine l'operazione di bonifica, finanziata dai privati, e di far aprire la traffico la strada, per allontanare la prostituzione che avviene sotto le finestre dei residenti. Gli interventi riguarderanno anche i marciapiedi, che saranno trattati con dello stabilizzante opportunamente battuto e verranno inoltre realizzate della caditoie per l'afflusso delle acque meteoriche alla rete fognante già esistente.
La Giunta Alemanno ha annullato gli oltre 500mila euro messi a bilancio dalla precedente amministrazione, che aveva previsto anche progetti esecutivi e operazioni di esproprio ormai giunte a definizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via degli Olmi, grazie ai privati è iniziata la bonifica

RomaToday è in caricamento