CentocelleToday

Villa De Sanctis, topi all'istituto Salacone: il municipio interviene ma il problema resta

Lunedì è stato necessario il quinto intervento in tre settimane. La dirigente scolastica: "Verificare l'operato della ditta"

Foto di Claudio Sisto Photopress

Non era il primo intervento di derattizzazione quello messo in campo ieri all’istituto comprensivo Simonetta Salacone di via Ferraironi a Villa De Sanctis. Il problema dei topi è stato denunciato per la prima volta verso la fine di ottobre. “Il municipio è subito intervenuto e ha mandato una ditta per effettuare un intervento”, ha spiegato a Romatoday la dirigente scolastica Rosanna Labalestra.

“Sono state posizionate delle trappole. Solo che dopo quattro interventi il problema non è ancora stato risolto. Forse dobbiamo pensare che le azioni messe in campo dalla ditta non sono state poi così efficaci. Abbiamo chiesto di verificare l’operato della ditta. Per capire meglio la situazione abbiamo anche chiamato una società privata per un primo sopralluogo e ci è stato detto che serve un intervento più sistemico”. Per il momento sono state posizionate solo delle trappole. L’ultima volta sono state messe venerdì e poi ancora lunedì quando sia la materna sia la primaria sono rimaste chiuse. “Anche oggi (martedì, ndr) non si sono tenute le lezioni così da effettuare una pulizia approfondita da cima a fondo di tutti gli spazi. Questo è un ambiente vissuto da bambini e deve essere il più sicuro possibile”.

Questa mattina gli assessori del V municipio all’Ambiente, Dario Pulcini, e alle Politiche scolastiche, Maria Elena Mammarella, si sono recati presso il plesso scolastico. “La ditta messa a disposizione dal Comune ha effettuato cinque interventi di derattizzazione. Solo ieri (lunedì, ndr) sono state posizionate 18 trappole. Verificheremo la situazione con gli uffici: se le azioni messe in campo non sono risolutive ne chiederemo una definitiva”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento