menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Progetto biblioteca a Centocelle: fondi scarsi, il Municipio frena

L'Associazione Mondo Cultura Onlus e il Cdq Centocelle ricevuti dallo staff del Sindaco Marino per parlare del Progetto di una nuova biblioteca nel quartiere. "Ma il Municipio è tiepido"

Lo scorso 21 marzo i rappresentanti dell'Associazione "Mondo Cultura" Onlus e del Cdq Centocelle Storica hanno incontrato Roberto Tricarico dello staff del Sindaco Marino per parlare del progetto di trasferire a Centocelle, e precisamente nella scuola Fausto Cecconi, la biblioteca di "Mondo Cultura" ad Aprilia. La proposta era stata avanzata ed esposta alla giunta Municipale già all'indomani delle elezioni del maggio scorso, ma vista la cronica mancanza di fondi non sembra raccogliere sponde politiche.

Nel corso dell'incontro, scrive Maria Grazia Bombini di "Mondo Cultura", lo staff di Marino ha ascoltato attentamente i dettagli del progetto, "indispensabile e fattibile", e la mappa della scuola in cui dovrebbe sorgere la biblioteca "è stata inviata al responsabile dell’ufficio per i rapporti con i cittadini Roberto Toppoli che ha ricevuto il mandato di scrivere al Presidente del V municipio per sentire l’assenso all’iniziativa".

Ma nel V Municipio la proposta di Mondo cultura non sembra aver riscosso troppi favori. "Dobbiamo dire che bipartisan sono d’accordo ma la poca disponibilità delle risorse frena gli entusiasmi. L’assessore alla cultura Nunzia Castello è stata in primo piano nella disponibilità , purtroppo nella riunione ad hoc in sede municipale si è freddata , sia per la mancanza di fondi ormai purulenta ; o forse si è sentita defraudata del ruolo di accondiscendenza al progetto perché quando sono molti galli non si fa mai giorno. Anche il movimento 5 stelle si è mosso con forza aderendo al progetto e facendo una mozione al riguardo".

In ogni caso vietato scoraggiarsi. A piccoli passi la biblioteca di Centocelle si porta verso l’obiettivo. "Mondo Cultura ringrazia tutti sia da destra che da sinistra, questo è un progetto sociale per il quartiere di cui i beneficeranno sia le forze politiche che scenderanno in campo, sia i cittadini che possono avere il polo culturale e multietnico entrando nel circuito della globalizzazione e del sociale, indispensabile per fare corpo contro il bullismo, la droga, il razzismo e l’ignoranza di genere. Una nota di merito per il Sindaco Marino che ha istituito URC l’ufficio rapporti con i cittadini di cui il responsabile Roberto Toffoli ha dimostrato che l’accoglienza di Roma Capitale è a disposizione del cittadino".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento