menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa De Sanctis, l'ufficio postale di via Banal ha chiuso: "Disagi per i più anziani"

L'ufficio più vicino sarà ora quello di viale della Primavera. L'interrogazione della consigliera Lostia: "Presidio fondamentale per il territorio"

L'ufficio postale di via Velentino Banal, a Villa De Sanctis, ha chiuso i battenti. La sede più vicina  è ora quella di viale della Primavera 4, a circa un chilometro di distanza. "Questa decisione causerà disagi al quartiere, nato negli anni '70 e oggi abitanto soprattutto da residenti anziani", commenta Mauro Caliste dell'associazione Impegno Civico che nei giorni scorsi ha raccolto le voci dei residenti. "Per le persone anziane o per i disabili sarà complicato recarsi nella nuova sede, perché sarà necessario prendere l'automobile o i mezzi pubblici. Era un importante presidio sul territorio".

La chiusura è avvenuta nei giorni scorsi. Il 4 febbraio 2021, la consigliera dem del V municipio, Maura Lostia, aveva presentato un'interrogazione a risposta orale al presidente del V municipio. "Poste Italiane ha annunciato la chiusura della filiale di via Banal per la fine del mese di febbraio", si legge nell'interrogazione. "Tale presidio è importante per i cittadini, considerata la posizione e l'età media dei residenti e risulta pertanto un presidio fondamentale per il territorio".

Poi continua: "Dalle informazioni raccolte dai cittadini, parrebbe che Poste Italiane abbia reso nota già da tempo tale decisione alla giunta municipale e che la notizia non abbia prodotto nessuna reazione da parte di quest'ultima". All'interrogazione, spiega Lostia, "non è mai stata una risposta". E intanto l'ufficio postale di via Banal ha chiuso i battenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento