CentocelleToday

Parco di Centocelle, pronta a rinascere la Villa della Piscina: "Diventerà un museo"

Musealizzare il reperto archeologico con servizi per i turisti. I lavori potrebbero già partire il prossimo anno. Le risorse economiche, come spiegato dal sovrintendente Claudio Parisi Presicce, arrivano dalla rimodulazione dei fondi di Roma Capitale

La Villa della Piscina nascosta nei meandri del Parco di Centocelle tornerà a nuova vita. La Soprintendenza ai Beni Culturali di Roma ha annunciato i lavori, già finanziati, che potrebbero già partire il prossimo anno, per trasformare il reperto archeologico in un museo aperto a tutti e dotati di servizi. Le risorse economiche, come spiegato dal sovrintendente Claudio Parisi Presicce, arrivano dalla rimodulazione dei fondi di Roma Capitale. 

"Si tratta di interventi importanti, perchè lì ci sono nel sottosuolo importanti ville romane prima scavate e poi ricoperte. L'idea è di riportarle alla luce e valorizzarle per rimettere a disposizione dei cittadini quel luogo. La Villa della Piscina sarà dotata di tutti quei servizi necessari alla visita: un punto ristoro, probabilmente un bookshop". 

Il presidente del V municipio, Giammarco Palmieri, ha poi aggiunto che "gli archeologi stanno pensando anche a un modo per rendere la piscina della villa - da cui questa prende il nome - 'piena', ovviamente senza metterci dell'acqua, ma con l'uso della tecnologia e della luce. I fondi complessivi per gli interventi ammontano a 2 milioni e 300 mila euro. I lavori potrebbero partire nella prima metà del 2016 e durare un anno". 

Poi lancia un'altra proposta quanto meno suggestiva: "Sotto il parco di Centocelle c'è un esteso sistema di gallerie. Il V municipio è caratterizzato storicamente da gallerie. La nostra idea, di cui però ancora dobbiamo verificare la fattibilità, è di trasformare una di queste gallerie in un museo sotterraneo con i reperti archeologici trovati nel parco di Centocelle".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento