Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Centocelle Centocelle / Via Valmontone

Incendi a Centocelle, nuova visita di Raggi alla palestra Haka: "La loro battaglia è la nostra"

La sindaca si è recata presso la struttura sportiva insieme al presidente del V municipio Boccuzzi

Nuova visita della sindaca Virginia Raggi alla palestra Haka di via Valmontone a Centocelle, in parte distrutta da un incendio doloso lo scorso 11 giugno. Dopo i lavori per il ripristino dei locali, la struttura è stata riaperta e ora è di nuovo completamente funzionante. "I gestori della palestra sono stati bravissimi: in poco tempo hanno risistemato tutto. Durante i lavori, non hanno mai perso di vista i ragazzi, seguendoli da vicino e facendoli allenare all’aperto", ha spiegato Raggi che nella visita di ieri è stata accompagnata dal presidente del V municipio, Giovanni Boccuzzi. Poi ha aggiunto: "Il nostro sostegno nei confronti dei cittadini che lavorano e che scelgono la legalità non mancherà mai. La loro battaglia è la nostra. Siamo al loro fianco".

Il video: "Siamo combattenti, lunedì riapriamo"

Il minisindaco ha spiegato che al Consiglio regionale del Lazio "su proposta della consigliera regionale M5S, Valentina Corrado, è stata votata all'unanimità una mozione per il rimborso dei danni subiti da queste attività necessari a ripagare i danni subiti".

Presenti anche Marco e Romina, i gestori della palestra. "E' molto bello rivedere sul tatami questi ragazzi", le parole di Romina. "Ringraziamo le istituzioni e il Comune che ci è stato accanto. Ci impegneremo affinché Haka non chiuda mai, per nessun motivo al mondo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi a Centocelle, nuova visita di Raggi alla palestra Haka: "La loro battaglia è la nostra"

RomaToday è in caricamento