rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Centocelle Centocelle / Via dei Gerani

A Centocelle la medaglia d'oro per la lotta antifascista: "Quartiere simbolo della Resistenza"

Il 4 giugno, per il 74esimo anniversario della Liberazione, la consegna del premio

Medaglia d'oro al merito civile, per l'encomiabile contribuito del quartiere alla Resistenza. Centocelle diventa simbolo della lotta antifascista. Il prossimo 4 giugno avverrà la consegna della medaglia d'oro. 

"Un riconoscimento importante - spiega il consigliere regionale dem Emiliano Minnucci - arrivato a novembre scorso dal Presidente Mattarella, che mi fregio di aver promosso e sostenuto in sede istituzionale dagli scranni della Camera dei Deputati". Poi gli inevitabili riferimenti alla crisi istituzionale in corso con lo stop al governo Di Maio-Salvini e le accuse rivolte dalle parti politiche proprio al Quirinale. 

"Anche alla luce degli ultimi attacchi profusi indegnamente nei confronti delle più alte istituzioni del nostro Paese - conclude Minnucci - la cerimonia del 4 giugno, frutto dell’impegno e della sensibilità manifestata in quest’ultimo anno da tanti a partire dalla stessa Anpi, assume un carattere di estrema rilevanza a tutela della nostra Repubblica e della nostra cultura antifascista".

Il premio, stando a notizie non ancora ufficiali provenienti dall’Ufficio del Cerimoniale di Roma Capitale, sarà materialmente consegnata alle istituzioni rappresentative del quartiere il prossimo 4 giugno, 74esimo anniversario della Liberazione di Roma, probabilmente nella Sala Giulio Cesare del Campidoglio, come fatto sapere da Francesco Sirleto, delegato alla valorizzazione della Memoria Storica del V municipio. 

Si conclude così, positivamente, una vicenda iniziata molti anni fa, promossa dalla locale sezione dell’A.N.P.I. Giordano Sangalli, presieduta allora dallo scomparso ex partigiano Adriano Forcella (nome di battaglia Pilade), sostenuta con diverse Mozioni dall’ex Municipio Roma VII (poi divenuto Municipio V) e dalle molte iniziative dal basso che hanno visto la partecipazione dei cittadini e soprattutto delle scuole del territorio. La proposta dell’A.N.P.I. è stata inoltre corredata, fin dall’inizio, da un’ampia Relazione frutto di un’approfondita ricerca di Riccardo Sansone, ricercatore e autore di documentari storici per Rai 3, Rai Storia e History Channel. Una ricerca che, di recente, è stata ristampata e diffusa a cura dell’Assessorato alla Cultura del Municipio V.

locandina-8-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Centocelle la medaglia d'oro per la lotta antifascista: "Quartiere simbolo della Resistenza"

RomaToday è in caricamento