rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Centocelle

Terremoto in Emilia: il Municipio VII vicino alla popolazione colpita

Mastrantonio: “In un momento già molto difficile per il nostro Paese non possiamo chiudere gli occhi davanti la tragedia che ha colpito una delle nostre regioni modello”

Roberto Mastrantonio, presidente del Municipio VII, esprime la solidarietà sua e del municipio alle persone colpite dal terremoto.
“Le notizie che arrivano dall’Emilia ci impediscono di far finta di nulla. In un momento già molto difficile per il nostro Paese non possiamo chiudere gli occhi davanti la tragedia che ha colpito una delle nostre regioni modello, dove vivono produzione, ricchezza, cultura e memoria storica. La Giunta del Municipio Roma VII ha deciso di destinare parte della propria indennità del mese di Giugno, il 10%, alle popolazioni colpite”.
Quindi, la novità: “La Giunta ha anche stabilito che durante tutto il mese di Giugno, in concomitanza con la festa del Municipio presso il Parco Maria Teresa di Calcutta, sarà presente  un punto solidarietà per la raccolta di donazioni che andranno alla ricostruzione di una scuola o di un monumento colpito dal terremoto di questi giorni.”


Il Presidente Roberto Mastrantonio spera che questi piccoli gesti servano da modello alla classe politica e industriale del Paese. Inutile fare polemiche, ma l’innalzamento dei costi della benzina, così come la spesa per un’inappropriata parata militare, non fanno altro se non consolidare la fuga dei cittadini dalla politica, alimentando fenomeni come il movimento Cinque stelle. Mostrarsi umani, senza paura di perdere autorità, in questi momenti può servire a riavvicinare una popolazione che soprattutto in questi momenti si aspetta da chi li governa una risposta pronta e solidale. Non l’ennesima porta in faccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto in Emilia: il Municipio VII vicino alla popolazione colpita

RomaToday è in caricamento