CentocelleToday

A Centocelle arriva il 'carnevale libero': "Un momento di festa ma anche per stare insieme"

Appuntamento a piazza dei Mirti alle ore 15

Foto Facebook Libera assemblea di Centocelle

Un "momento di festa" ma anche "un'occasione per esprimere una forte e determinata presa di posizione" e, soprattutto, "per conoscersi, stare insieme, discutere". Arriva il Libero carnevale di Centocelle in programma per domenica 23 febbraio con partenza alle ore 15 da piazza dei Mirti. Ad organizzarlo i cittadini della Libera assemblea di Centocelle nata spontaneamente dopo gli incendi a diversi esercizi commerciali del novembre scorso. 

"Il dolore e la rabbia per gli attentati si sono trasformati in una spinta propulsiva che, in breve, ha dato vita ad una comunità libera ed indipendente fatta di realtà sociali e culturali del territorio e di singoli abitanti direttamente interessati/e alle problematiche del quartiere che abitano e vivono", spiegano nella nota che invita tutta la cittadinanza a partecipare al carnevale. 
 
"Nella convinzione che una Centocelle sicura è una Centocelle vissuta e attraversata dai suoi abitanti, la LAC lancia un invito a tutte le realtà sociali e culturali, le associazioni, gli spazi sociali, le scuole, i commercianti e a ogni abitante del quartiere per la costruzione condivisa del primo Libero Carnevale di Centocelle", si legge. "Un momento di festa ed allegoria, ma anche un'occasione per esprimere una forte e determinata presa di posizione rispetto alle condizioni di vita a cui ci costringono, nel nostro territorio. Un’occasione per conoscersi, stare insieme, discutere". Un carnevale "libero, autogestito ed autofinanziato, ovverosia un'occasione per costruire legami tra le comunità del territorio, costruendo dal basso la nostra narrazione".

Non è la prima tappa. A partire dal 2 febbraio sono stati tanti, infatti, gli appuntamenti comuni per costruire le maschere e preparare i pagliacci. Un assaggio di carnevale si è avuto anche mercoledì scorso quando, per protesta, un gruppo di cittadini ha inscenato il funerale del municipio denunciando la mancata convocazione del consiglio municipale straordinario in merito ai roghi di Centocelle che era atteso per gennaio. Lo slogan del carnevale è 'Combatti la paura, vivi il carnevale' per ribadire "il nostro concetto di sicurezza che è fatto di cultura, socialità, solidarietà, mutuo appoggio per rispondere ai bisogni e alle esigenze e ad ogni altro aspetto delle nostre vite, in sinergia con l'altro e la diversità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sfilata prevista per le 15 sarà anticipata da due eventi: dalle 11 alle 13 il Carnevale dei bambini al Parco di via delle Palme e dalle 11 alle 14 a Casale Garibaldi con un pranzo di autofinanziamento e TruccaBimbi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento