CentocelleToday

FAD, hamburger romaneschi e brunch della domenica nel cuore di Centocelle

Il nome è un acronimo delle iniziali dei suoi titolari. Fabio, lo chef, Antonio, numero uno in sala, Daniele, aiuto indispensabile in cucina. Tutto di prima qualità ma con prezzi decisamente convenienti

Hamburger classici e gourmet, alla romana, di pesce o di carne, da alternare a primi e secondi piatti di qualità ma a prezzi modici. Aperto da appena cinque mesi in viale delle Orchidee, FAD si unisce alla lunga lista di attività di ristorazione che stanno animando da un paio d'anni il quartiere di Centocelle. Il nome è un acronimo delle iniziali dei suoi titolari. Fabio, lo chef, Antonio, numero uno in sala, Daniele, aiuto indispensabile in cucina, hanno deciso di convogliare le loro esperienze passate nel campo in un nuovo esperimento gastronomico. 

"Io e Antonio siamo fratelli, siamo di Roma sud - racconta Daniele - Fabio invece abita qui a pochi metri". Perché Centocelle? "E' un quartiere in forte espansione, gli affitti sono ancora abbordabili". Nel caso specifico siamo sui mille euro per circa cento metri quadrati, una cifra particolarmente bassa rispetto alla media. "Abbiamo fatto dei lavori di ristrutturazione, prima erano due locali separati, una pizzeria e un'officina, e il proprietario diciamo che ci è venuto incontro". Un buon investimento, almeno da quello che i tre soci hanno potuto riscontrare in questi primi cinque mesi di vita. 

"Non possiamo lamentarci, dobbiamo migliorare molto ma abbiamo già una vasta clientela, molta varia e con varie fasce d'età, dai 25 anni in su". Sarà merito degli ottimi panini, dei piatti di pesce, o del brunch domenicale a tema, "chicca" di FAD, con varianti che spaziano dalla cucina romana, pugliese, americana. Tutto di prima qualità ma con prezzi decisamente convenienti specie se paragonati ai quartieri di movida "concorrenti". Daniele, residente a San Lorenzo, ne sa qualcosa.

"Ci siamo voluti tenere più bassi sia per adeguarci al mercato della zona sia per una nostra politica interna". Del resto il rapporto qualità prezzo dell'offerta è uno dei punti a favore che sta portando alla ribalta il quadrilatero tra Prenestina e Casilina. Modernità alla portata di tutti. Ristorante e coctkail bar con un tocco internazionale ma senza scordare mai il contesto popolare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento