Centocelle

Controlli antirapina a Centocelle, un arresto e sette denunce

In un servizio di controllo coordinato dai carabinieri a Centocelle sono state denunciate sette persone per diversi e una persona è stata arrestata per procurato allarme

A seguito di controlli antirapina dei carabinieri prevalentemente svolti a Centocelle una persona è stata arrestata e altre sette denunciate.

Nel contesto, un cittadino romeno di 32 anni ha fornito false generalità ai militari esibendo un documento d'identità contraffatto; scoperto, ha opposto resistenza ma è stato subito fermato e ammanettato. Denuncia anche per un altro cittadino romeno, 40enne, sorpreso alla guida in stato di ebbrezza; denunciati poi, per guida senza patente un romano di 43 anni e un tunisino di 27.

Altre denunce riguardano tre cittadini georgiani di 24, 25 e 26 anni senza fissa dimora, trovati in possesso di arnesi da scasso, poi sequestrati.

Infine , un romano di 43 anni è stato arrestato per procurato allarme; aveva chiamato il 112 dicendo di aver colpito a morte la madre. Fermato, è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antirapina a Centocelle, un arresto e sette denunce

RomaToday è in caricamento