CentocelleToday

Centocelle, al via i lavori per il nuovo Presidio sanitario della ASL

Per il nuovo Presidio verrà ristrutturata l'ex Scuola Tommaso GRossi. Per l'affitto dello stabile destinato alla Asl il Municipio spende 480mila euro l'anno

Il Presidente Giammarco Palmieri e la Giunta del Municipio Roma V esprimono la propria soddisfazione per l’avviamento dei lavori nei locali della ex scuola media 'Tommaso Grossi', affinché questi possano accogliere il presidio sanitario della ASL RMB. L'ex scuola è da anni in stato di semi abbandono​, mentre per l'affitto dello stabile destinato alla Asl (in via dei Mirti) il Municipio spende 480mila euro l'anno. Una cifra dunque che a lavori ultimati potrà essere investita altrimenti.

"Il Municipio Roma V - chiarisce una nota stampa del Presidente - garantirà la piena collaborazione alla ASL ed il proprio impegno nel sollecitare la Regione Lazio, così come già espresso nella Memoria di Giunta del 10 ottobre 2013, affinché proceda in tempi brevi alla ridefinizione dei Distretti delle ASL RMB ed RMC per la creazione di un unico Distretto che coincida con il territorio del nuovo Municipio Roma V".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento