Martedì, 27 Luglio 2021
Centocelle Centocelle / Via delle Acacie

Le telecamere non mentono: due donne entrano ubriache in un negozio e rubano la merce

Due donne ubriache entrano in un negozio di generi alimentari di Via delle Acacie e rubano dagli scaffali. Sorprese dal proprietario attraverso le telecamere a circuito chiuso sono state poi arrestate

Due donne di origine ucraina, di 41 e 34 anni, in stato di ubriachezza sono entrate in un negozio di generi alimentari di Via delle Acacie. Il proprietario del negozio insospettito dalle due le ha tenute d'occhio attraverso le telecamere a circuito chiuso. Appena ha notato che le donne rubavano la merce dagli scaffali il gestore del negozio non ha esitato a chiamare la Polizia.

Gli agenti del commissariato Prenestino, giunti subito dopo la telefonata, hanno bloccato le due ucraine all'uscita del negozio. Per i poliziotti calci, pugni e numerosi insulti. Infatti le due donne, N.S. e O.B., sono state arrestate per oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale e denunciate in stato di libertà per il furto.


Subito dopo un controllo non è stata trovata alcuna traccia della refurtiva anche se comunque le due donne sono state riconosciute grazie alle registrazioni delle telecamere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le telecamere non mentono: due donne entrano ubriache in un negozio e rubano la merce

RomaToday è in caricamento