CentocelleToday

Alessandrino: picchia la moglie e la rincorre in strada

Ad essere arrestato dalla Polizia Locale un uomo di 45 anni

L’ha prima picchiata in casa e poi l’ha inseguita in strada una volta fuggita dal luogo delle violenze. Per questo un cittadino di nazionalità egiziana di 45 anni è stato arrestato questa mattina all'Alessandrino dagli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale. 

I fatti hanno comincito a prendere corpo verso le 11:00 di martedì 18 giugno quando una pattuglia è stata avvicinata da una donna, visibilmente spaventata, con la richiesta di proteggerla dal compagno che l'aveva appena percossa dentro casa e la stava inseguendo. 

L'uomo, in uno stato di forte agitazione, pochi istanti dopo l'ha raggiunta e, alla richiesta dei documenti da parte degli operatori, ha tentato di aggredirli: arrestato per resistenza e violenza, è stato accompagnato presso gli uffici di via Macedonia, dove dai primi accertamenti sono emersi a suo carico numerosi precedenti penali per reati specifici. 

Gli agenti si stanno prendendo cura della donna, una cittadina italiana di 38 anni, che è stata portata presso l'ospedale per le cure del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento