menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

LETTORI - Via del Grano e quei giardini chiusi al pubblico: "Il Comune prenda in carico l'area"

Aperti al pubblico per cinque anni i giardini di via del Grano risultano oggi inaccessibili. "Il Comune avrebbe dovuto prendere in carico l'area ma si è ben guardato dal farlo"

Un nostro lettore ci scrive per segnalare la situazione di un'area verde situata in via del Grano, quartiere Alessandrino, sopra una serie di Box per auto, e oggi chiusa al pubblico.

"Questi giardini frequentati sia da bambini e famiglie del vicinato che da persone della zona, sono stati aperti per circa 5 anni per un accordo con il Comune affinché potessero fare detti box", ci spiega Mario nella sua lettera. 

Scaduti i 5 anni i giardini sono stati chiusi "in quanto è scaduto il periodo di gestione da parte dei proprietari dei box". Secondo la testimonianza, la gestione sarebbe dovuta passare in carico al Comune che però "si è ben guardato dal prenderla in carico togliendo di conseguenza un’area verde a tutti i cittadini della zona".

Da notare infine "che detti box con variazione in corso d’opera hanno anche aperto serrande  sulla strada pubblica togliendo di fatto posti di sosta preesistenti agli abitanti della via. Quindi box realizzati per uso privato, posti di sosta diminuiti e giardini chiusi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento